Panasonic Lumix GX880: la mirrorless che eccelle anche con gli autoritratti | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Fotografia e Videocamere

Panasonic Lumix GX880: la mirrorless che eccelle anche con gli autoritratti
16.05.2019 - Novità e anteprime

Panasonic Lumix GX880: la mirrorless che eccelle anche con gli autoritratti

Ricca di funzioni sia manuali che automatiche e di opzioni che consentono grande creatività e controllo sugli scatti, monta un sensore MOS da 16 MP ed è dotata di display posteriore inclinabile.

Lumix GX880 è la nuova entrata in casa Panasonic tra le fotocamere con ottica intercambiabile. Caratterizzata da un display posteriore inclinabile da 3” sensibile al tocco, questa mirrorless​ registra video a risoluzione 4K QFHD (3840x2160) a 30 fps o 24 in formato MP4. La registrazione in 4K e MP4 si arresta da sola quando il tempo di registrazione continua supera i 5 minuti.
Il sensore MOS Digital Live da 16 Megapixel senza filtro passa-basso e il processore Venus garantiscono un elevato livello di fedeltà dei colori, nitidezza e dettaglio. La sensibilità dichiarata arriva fino a 25.600 ISO. C’è poi il sistema Contrast AF con tecnologia DFD (Depth From Defocus) per la profondità di campo, che consente una velocità di messa a fuoco che può ridursi a soli 0,07 secondi (utilizzando obiettivi Micro Quattro Terzi Panasonic). Sfruttando il Post Focus si può selezionare l'area a fuoco dopo lo scatto. La messa a fuoco, quindi, non deve essere necessariamente troppo rigorosa, perché si può affinare in un momento successivo, facilitando la riuscita di buone macro. Tra le possibilità offerte dal DFD associato alla tecnologia 4K c’è anche il Focus Stacking, per regolare la profondità di campo dopo lo scatto, combinando più immagini realizzate attivando la modalità Post Focus.

Lumix GX880

Autoscatti che esaltano la bellezza dei soggetti

La fotocamera attiva in modo automatico la funzione Self Shot nel momento in cui il display orientabile viene inclinato: di conseguenza è possibile accedere a tutte le principali opzioni disponibili per gli autoritratti, comprese le modalità 4K e Self Shot notturna. La prima è utile per immortalare i grandi gruppi e dà la possibilità di realizzare un file burst a 30 fps e risoluzione 4K, scegliendo poi il fotogramma migliore. In pratica si “raccolgono” tanti fotogrammi come in un filmato, ma poi se ne sceglie uno che si trasforma in foto. È possibile salvare un massimo di 150 fotogrammi in cinque secondi.
La modalità Self Shot notturna, invece, consente di catturare sia i soggetti in primo piano sia i panorami senza perdere un solo elemento, con campo ampio e colori vividi persino in caso di scarsa illuminazione. Come? Fotografando il soggetto o i soggetti e quanto c’è alle loro spalle separatamente, per poi unirli via software. Gli sfondi possono essere nitidi o sfocati per ottenere l’effetto panoramico o in alternativa quello bokeh.
Con Soft Skin, Defocusing e Slimming i ritratti diventano più belli perché è possibile, rispettivamente, far apparire la pelle più liscia, sfocare lo sfondo per far risaltare i soggetti e assottigliare i lineamenti del volto in modo fine (tramite 10 punti di regolazione diversi). Beauty Retouch, invece, dà la possibilità di aggiungere un po’ di make-up dove serve. In occasione di ritratti ufficiali, quando è importante che tutto sia nitido e a fuoco, l’opzione da usare è Clear, che cattura soggetti e sfondi in modo chiaro e dettagliato. Le funzioni Face Shutter e Buddy Shutter attivano l'otturatore della Lumix GX880: sono utili se il volto del soggetto è coperto da una mano che viene agitata o quando due volti si avvicinano in un fotogramma.
Adatta anche ai professionisti, Lumix GX880 scatta immagini in formato RAW e le elabora (almeno in parte) senza bisogno di scaricarle prima su un computer. Inoltre, offre alcune interessanti opzioni creative per chi è meno esperto, come Creative Control, Creative Panorama e Photo Style.
Dal punto di vista della connettività offre la possibilità di sfruttare il Wi-Fi (802.11 b/g/n) per una più facile condivisione sui social e tra dispositivi. È disponibile nei colori argento oppure nero.

Lumix GX880