Dragon Age: Inquisition, un'avventura fantasy epica e coinvolgente | Euronics
Tecnologia Facile
#tecnologiafacile

Movies & Games

Dragon Age: Inquisition, un'avventura fantasy epica e coinvolgente
05.12.2014 - Novità e anteprime

Dragon Age: Inquisition, un'avventura fantasy epica e coinvolgente

Dragon Age: Inquisition trasporta il videogiocatore in un’epica avventura impreziosita da profondi elementi da Gioco di Ruolo e un sistema di combattimento action. Il tutto legato da una trama coinvolgente e appassionante, da plasmare con le proprie mani, o meglio, in base alle decisioni prese di volta in volta quando posti di fronte ai dilemmi morali e alle scelte da dover compiere nei panni del protagonista, ben sapendo che ogni nostra azione produrrà ripercussioni sul mondo circostante e i personaggi a noi amici o avversi, compresi ovviamente quelli del nostro party. Come da tradizione BioWare, l’inizio del gioco è dedicato alla creazione del proprio personaggio, l’Inquisitore del titolo, deputato a sistemare un mondo in rovina.

Dragon Age: Inquisition

La trama infatti prende il via dal cataclisma che ha sconvolto il regno di Thedas, sconquassato dall’improvviso risveglio dei Draghi, lacerato dalle lotte intestine tra Maghi e Templari e ormai sull’orlo dell’abisso a causa delle guerre che vedono opposte le nazioni del regno. BioWare ha posto grande enfasi e cura sulla fase di creazione del proprio alter ego virtuale, consentendo ai giocatori di dare vita al protagonista dei propri sogni in maniera semplice e guidata. Si parte con la scelta del sesso del personaggio, si passa a una delle quattro razze e quindi a una delle tre classi, ognuna dotata di set diversi di armi, abilità, mosse speciali e contenuti legati alla trama. Facendo poi crescere i poteri del proprio Inquisitore, si sblocca anche la Specializzazione, con ulteriori abilità avanzate tutte da scoprire.

Dragon Age: Inquisition

Tra le quattro razze iniziali troviamo i nani, abituati a vivere nel sottosuolo, impossibilitati a usare la magia offensiva ma dotati di un bonus del 25% di resistenza agli attacchi magici. Gli umani rappresentano la razza più numerosa del Thedas ma anche la più divisa e sempre in guerra fra loro; scegliendo loro si riceve un punto capacità bonus a inizio gioco. Poi ci sono i qunari, seguaci della rigida religione del Qun, che forgia i corpi di questi imponenti esseri taurini, i quali infatti ricevono un bonus del 10% per la difesa corpo a corpo. Infine ci sono gli elfi, rappresentati con le classiche orecchie a punta e la corporatura minuta, che viene bilanciata dal bonus del 25% per la difesa a distanza. Scelta la razza, si passa alla classe tra mago, ladro e guerriero, per soddisfare ogni tipo di giocatore: da quello che ama buttarsi nella mischia con spadoni a due mani a coloro che invece preferiscono colpire dalla distanza o in maniera più chirurgica. Classi e razze possono essere abbinate come meglio si crede, quindi largo a ladri qunari e guerrieri elfi, a tutto vantaggio della rigiocabilità e della massima personalizzazione.

Dragon Age: Inquisition

SCHEDA DEL GIOCO

Genere: Azione, Gioco di Ruolo
Sviluppatore:
BioWare
Produttore:
Electronic Arts
Distributore:
Electronic Arts
Piattaforme:
PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, PC

VIDEO

Prodotti correlati

ELECTRONIC ARTS - Dragon Age Inquisition Ps4 -
Giochi Sony PS4 ELECTRONIC ARTS

ELECTRONIC ARTS - Dragon Age Inquisition Ps4 -